Professionisti

Professionisti

Con l'entrata in vigore della Legge 91 per lo sport professionistico italiano sono cambiate molte cose una sorta di "nuova vita" per gli atleti con il conseguimento di molte certezze giuridiche. La "91" non ha fatto altro che ribadire quelle conquiste che l'Associazione prima del 1981 aveva già provveduto a garantire ai calciatori in tema di "assicurazioni sociali" vale a dire la pensione e la liquidazione al termine della carriera conquiste fondamentali datate rispettivamente giugno '73 e gennaio '75.

La gestione della pensione che la Legge n°366 ha sancito per i calciatori professionisti è affidata all'Enpals e per averne diritto occorrono una serie di requisiti più avanti riportati. L'indennità di fine carriera meglio conosciuta come liquidazione determinata dai vari versamenti che le società hanno l'obbligo di versare al Fondo di Fine Carriera può essere riscossa dal calciatore professionista al termine dell'attività a livello professionistico.