Galà del Calcio Triveneto

A Vicenza la 21ª edizione

Si è svolta questa mattina, al Teatro Comunale di Vicenza, la ventunesima edizione del “Galà del Calcio Triveneto”, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori insieme all’Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto per premiare i migliori calciatori delle squadre professionistiche del Triveneto (Calcio a 5 e Femminile compreso), nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato.

 

Oltre ai premiati, molti gli ospiti sul palco: il Presidente AIC Umberto Calcagno, il Vicepresidente ed ex biancorosso Davide Biondini, quindi l’ex Presidente AIC Damiano Tommasi, l’ex calciatore di Juve, Roma e Nazionale Matteo Brighi, il Presidente USSI Veneto Alberto Nuvolari e il Direttore del Giornale di Vicenza Luca Ancetti.
“Una manifestazione importante che, oltre a voler dare voce ai calciatori, è un tentativo di trasmettere messaggi positivi attraverso lo sport, soprattutto in questo periodo critico. Continuare a fare sport, a qualsiasi livello, è assolutamente basilare per la vita” - ha detto il Presidente AIC Calcagno - “e oggi purtroppo dobbiamo constatare un preoccupante abbandono dello sport a causa pandemia”.

“Moderata” dal Direttore Generale AIC Gianni Grazioli, la manifestazione ha confermato anche quest’anno la collaborazione con il Giornale di Vicenza e l’Ufficio Scolastico Provinciale per il consueto concorso giornalistico riservato agli studenti degli istituti secondari di secondo grado di città e provincia. Sono stati premiati gli autori dei migliori elaborati che saranno pubblicati sulle pagine del Giornale di Vicenza nei prossimi giorni.

 

“Messaggi che non a caso partono da Vicenza, sede storica dell’Associazione Calciatori” - ha concluso il Presidente AIC - “e i temi sviluppati dagli studenti hanno cercato di creare un collegamento tra lo sport apicale e quello di base, perché lo sport non deve smettere di trasmettere passione e valori”.

Ecco la lista dei premiati stagione 2020/21:

 

Serie A
Miglior calciatore Hellas Verona: Davide Marco Faraoni
Miglior calciatore Udinese: Bram Nuytinck

 

Serie B
Miglior calciatore Chievo Verona: Luca Garritano
Miglior calciatore Cittadella: Federico Proia
Miglior calciatore Pordenone: Samuele Perisan
Miglior calciatore L.R. Vicenza: Emanuele Padella
Miglior calciatore Venezia: Francesco Forte

 

Lega Pro
Miglior calciatore Legnago: Andrea Bondioli
Miglior calciatore Padova: Simone Della Latta
Miglior calciatore Südtirol-Alto Adige: Daniele Casiraghi
Miglior calciatore Triestina: Daniele Giorico
Miglior calciatore Virtus Verona: Rachid Arma
 

 
Premi speciali
Miglior allenatore: Paolo Zanetti
Miglior arbitro: Daniele Chiffi
Miglior calciatore Calcio a 5: Giacomo Azzoni (Came Dosson)
Miglior calciatrice: Francesca Durante (Verona)

22.11.21