CALCIATORE DEL MESE AIC MAGGIO '21 – SERIE B

Youssef Maleh

Quando lo scorso gennaio Youssuf Maleh è stato messo fuori squadra per sei partite, per via della sua decisione di non rinnovare il contratto, il Venezia non ha mai vinto. Quando è tornato, nelle successive 9 partite, il Venezia ha vinto 7 volte e pareggiato 2. In quel periodo lui ha aspettato con pazienza, sicuro che si sarebbe trovata una soluzione: ovvero trovare una squadra come la Fiorentina che lo acquistasse e lo rigirasse poi in prestito al Venezia, almeno fino a fine stagione. Maleh si è continuato ad allenare e quando è tornato in campo ha partecipato alla storica promozione del Venezia, arrivata dopo aver battuto Chievo Verona, Lecce e Cittadella nei playoff.

 

LEGGI l'approfondimento su Ultimo Uomo 

07.06.21